Perchè nasce il M5S a Giovinazzo?

Immagine

La nostra nazione sta vivendo un momento di profonda crisi economica, ma non dovremmo mai tralasciare anche l’ aspetto sociale e culturale della questione. Noi siamo convinti che oltre una serie di circostanze non sempre imputabili ai cittadini, gran parte delle cause della situazione odierna possono essere scovate nelle biografie dei politici che hanno retto questo Paese negli ultimi decenni.

Sia chiaro, è molto semplice attribuire ad altri le colpe d’ogni male , ma oltre l’errore del cittadino che ha radice nell’ignoranza o nel disprezzo di regole ed istituzioni, c’è la responsabilità di una  classe politica che ha mal gestito lo Stato ad ogni suo livello; locale, regionale, nazionale ed anche sovrannazionale. 

Il Movimento 5 Stelle, ancor prima di presentarsi alle Elezioni Politiche 2013, è nato nelle  comunità locali, per mano  di persone che credevano in un diverso modo di gestire la cosa pubblica. Persone che, anche grazie all’aiuto ed alla forza mediatica di un personaggio come Beppe Grillo, con grande impegno e passione  sono riuscite a portare temi  utili alla società,  senza dover cedere a compromessi, sotterfugi  o malefatte di qualsiasi tipo.

Nella nostra realtà giovinazzese non è mai partita alcuna iniziativa a questo livello, se non  nell’ ottobre 2012, quando il gruppo si è costituito in occasione della raccolta firme per la presentazione della lista alle elezioni nazionali. Possiamo dire che è si è trattato di un caso, della concretizzazione di una  serie di discorsi tra amici volti a portare anche nella nostra cittadina un nuovo modo di concepire la politica come esclusivo mezzo per il raggiungimento del benessere della società. E per “nuovo modo”, non intendiamo esclusivamente in senso anagrafico  o in senso di volti nuovi. Per nuovo intendiamo persone pulite, con buone idee,  che si prestano alla collettività senza abusare della propria posizione. Persone che capiscano quali siano i problemi del cittadino medio, senza alienarsi nel proprio feudo costruitosi in anni di clientelismo e malaffare.

Questa  è la nostra forza, che unita ai nostri intenti ed alle tematiche che ormai da tempo diffondiamo ai nostri banchetti e sui nostri canali sociali, può diventare davvero qualcosa di eccezionale. Vogliamo soltanto che la politica sia in mano ai cittadini, e non ai mestieranti.

Annunci

Pubblicato il 14/09/2013 su Varie. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...